Inserisci parola

Testa Conserve trova una vetrina a Pisa

Testa Conserve trova una vetrina a Pisa

Testa Conserve trova una vetrina a Pisa

 

Fresca d’apertura, Cibum, una bottega di prelibatezze, accoglie nelle sue vetrine le conserve della Famiglia Testa, pescatori in Sicilia dal 1800. A farli compagnia nel negozio, inaugurato quattro mesi fa, una grande selezione di prodotti d’alta gamma, dal caviale al tartufo, dai grandi vini toscani alle bollicine della Franciacorta, ai dolci. E poi, ogni giovedì, arrivano fresche le ostriche.
Cibum, in via S. Martino, 106, è la creatura di Francesco Mezzolla, realizzata con gusto contemporaneo e quel tocco d’autenticità, ottenuta grazie ai vecchi mobili di un caffè storico pisano, il Bazeel.
La storia imprenditoriale di Mezzolla nasce nell’abbigliamento elegante maschile, come dimostrano i quattro negozi, aperti tra Pisa, Lucca e Pontedera.
«Nonostante gli effetti della quarantena – sottolinea Francesco Mezzolla – la sartoria del cibo ci sta dando discrete soddisfazioni rispetto all’abbigliamento».

Famiglia Testa pescatori
in Sicilia dal 1800